Bolle di Gelatina… Una simpatica idea per decorare i dolci

Bolle di Gelatina... Una simpatica idea per decorare i dolci

IN CUCINA CON LADYBLITZ
Rubrica a cura di Manuela Lantermino

Un’idea davvero simpatica per decorare dolci, torte e non solo… Queste deliziose Bolle di gelatina renderanno i vostri party davvero originali.

Laura Presilla ci spiega tutti i passaggi per prepararle.

per decorare dolci.

Tempo di realizzazione.
dipende dalla quantità.

Difficoltà.
Media.

Ingredienti per circa 20 bolle.

20 g gelatina alimentare.
70 g acqua.
coloranti in polvere: bianco, rosso e nero o secondo le vostre esigenze.

1 bustina di palloncini da acqua.
1 base in polistirolo.

Procedimento.

La prima cosa da fare è gonfiare i palloncini da acqua (quelli piccolini) in varie dimensioni e fermarli con uno stuzzicadenti. Preparare anche una base in polistirolo per fare asciugare le palline.

Si fa sciogliere la gelatina nell’acqua nel forno a microonde o in un pentolino, facendo attenzione a non far alzare troppo la temperatura.

I coloranti vanno aggiunti mescolando fuori dal fuoco.
Vi consiglio di iniziare con il bianco, e poi man mano aggiungere i colori più accesi.
Per fare colori più scuri basta aggiungere un pizzico di colore nero.

Dopo che la gelatina si sarà sciolta, inzuppare un palloncino per volta, aiutandosi con degli stuzzicadenti.

Coprirle bene ma evitare, possibilmente, di arrivare fino al nodo del palloncino perché poi saranno più difficoltosi da staccare.
Lasciare asciugare infilando lo stuzzicadenti nel polistirolo, ricoperto con cartaforno, per 8 ore circa.
Per sformarle, bucare il palloncino e sfilarlo facendo molta attenzione a non sformare le sfere.
Qualcuno si estrae bene, altri un po’ meno, eventualmente si può ridare la forma giusta infilando la punta delle forbici dentro la bolla di gelatina.

Nota: mentre si preparano le bolle con i vari colori il composto tende a raffreddarsi, per evitare che si solidifichi ogni tanto va riscaldato.

Bolle di Gelatina... Una simpatica idea per decorare i dolci

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook  “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Laura Presilla

“Mi chiamo Laura Presilla e sono nata a Firenze. Mi piace cucinare da quando ero bambina,  mi piace cercare e sperimentare sempre tecniche e piatti nuovi e non potrebbe essere diversamente, visto che mia mamma, che ha 85 anni, ancora oggi sperimenta le ricette dei giornalini. Mi piace fare tutte le cose manuali: uncinetto, ferri, origami… Amo “mettermi alla prova”! Non sempre i miei esperimenti riescono, ma quando succede sono soddisfattissima.”

Potete trovare Laura nel suo blog “Laura in Cucina

Laura Presilla
Laura Presilla

Potrebbero interessarti anche...