Categorie
cucina

Bastoncini di tonno, pesce spada e salmone insaporiti al curry

ROMA – Una ricetta che arriva dalla Tanzania e che richiede degli ottimi ingredienti freschi. La preparazione è abbastanza semplice e per accompagnare i bastoncini realizzati con i tre diversi tipi di pesce, e fritti aromatizzati al curry, è ottimo anche uno yogurt speziato con pepe e prezzemolo.

Ingredienti:

mezzo kg di pesce misto tra tonno, pesce spada e salmone (meglio se fresco)

una cipolla media

1-2 peperoncini serrano

2 cucchiaini di polvere di curry

un cucchiaino di curcuma

2 cucchiaini di prezzemolo fresco

2 fette di pane

mezza tazza di latte o d’acqua

un uovo

un piccolo pomodoro

una tazza di pangrattato

olio per la frittura

Preparazione:

Immergete il pane nel latte o nell’acqua. Tritate le cipolle e i peperoncini insieme in una ciotola o in un mixer. Aggiungete il pesce e le spezie e continuate a tritare.

Strizzate il pane e aggiungetelo con l’uovo per finire il composto che state preparando. Dissemate e tritate finemente il pomodoro e incorporatelo nel composto a mano, amalgamando bene gli ingredienti.

Formate dal composto ottenuto delle polpettine a forma di dita. Friggete i bastoncini di pesce in padella in abbondante olio, fino a che siano dorati su tutti i lati.

Serviteli caldi o a temperatura ambiente. Possono essere anche preparati in anticipo e scaldati nel forno elettrico o a microonde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.