Anatra all’arancia con salsa alla cannella

ROMA – L’abbinata anatra-arancia è ormai più che collaudata, un classico. In questo caso però il piatto si arricchisce ulteriormente grazie alla presenza della cannella che oltre a dare quel tocco in più, bilancia ulteriormente il sapore selvatico dell’anatra.

Ingredienti:

Anatra da 1, 5 kg

Una cipolla piccola

4 pomodori da sugo

Una foglia d’alloro

Uno spicchio d’aglio

Un pezzetto di cannella

Un rametto di timo

Un chiodo di garofano

Un decilitro di succo d’arancia

Un decilitro di brodo di pollo

Olio extravergine d’oliva

Sale e pepe

Preparazione:

Tagliate l’anatra a pezzi, lavateli e asciugateli. Mondate e affettate la cipolla, l’aglio e pelate e private dei semi i pomodori, quindi tritateli. Nel frattempo rosolate uniformemente l’anatra, in un tegame a fuoco vivace con dell’olio caldo.

Rimuovete la carne dal tegame scolando il grasso in eccesso e rimuovete gran parte del grasso dal tegame. Nello stesso tegame fate appassire la cipolla, unite l’aglio, i pomodori, le spezie e le erbe aromatiche, insaporite di sale e pepe.

Lasciate cuocere per 5 minuti e aggiungete il succo d’arancia e il brodo, portate il tutto a ebollizione e cuocete a fiamma moderata, per 10 minuti.

Aggiungete l’anatra e lasciate cuocere il tutto per 30 minuti, a fiamma dolce. Servite l’anatra cospargendola con la sua salsa di cottura accompagnandola, a piacere, con del riso pilaf.

Potrebbero interessarti anche...