A Roma il 25 aprile torna Country Food con un nuovo look

Roma – A Roma il 25 aprile torna Country Food con un nuovo look.
Country Food, la manifestazione romana che unisce realtà e tematiche sociali al buon cibo e alla ristorazione di qualità, è giunta alla terza edizione e quest’anno si presenta con un nuovo look e un nuovo tema: i quartieri di Roma.
In una città vocata al turismo come la capitale d’italia, ci sono piccole realtà che aprono le loro attività in luoghi meno blasonati diventando, nel quartiere, punti di riferimento dei cittadini e di altri piccoli imprenditori che ne seguono l’esempio.
Se volete scoprire questi quartieri di Roma ed assaggiare i piatti di chi ha scelto di aprire la propria attività fuori dai riflettori della movida romana, Country Food è sicuramente l’appuntamento perfetto per voi.
Nove ristoratori di nove quartieri di Roma e uno special guest da Fiumicino accompagnati da due birrifici romani saranno il cuore della manifestazione e intorno a loro e con loro si parlerà di Roma.Ecco i protagonisti della cucina e del bere d’autore che incontrerete a Country Food :
La Gatta Mangiona
Bonci & Pork’n roll
Bottega Liberati
Pastella
Agricoltura Capodarco
Pastificio Secondi
Food on the road
Cafè Merenda
Pizzeria Sancho
Gelateria Da Re
Birrificio Vale la pena
Birrificio Eternal City Brewing

Esposizione di fotografie, letture, laboratori, passeggiate nella campagna romana, orti urbani, attività per bambini e un grande tavolo in cui il pubblico potrà dire la propria sui quartieri, arricchiranno il buon cibo e il buon bere.

Oltre il cibo

  • Mostra fotografica del quartiere tuscolano del periodo post guerra.
  • Mostra fotografica “Roma Solidale” a cura di Fondazione Roma Solidale.
  • Installazione “Poesie della città”, il disagio delle periferie, le fragilità, le relazioni, i progetti e le storie di vita.
  • Installazione fotografica dei lavori svolti durante il progetto “Pittori in valigia” a cura di Prove di volo.
  • Pannelli illustrativi di riqualificazione dei quartieri Tor Bella Monaca e Aniene a cura dell’associazione AIAPP.
  • Mostra fotografica e dibattito: Quadraro ieri e oggi, a cura associazione Inforidea.
  • Installazione fotografica “Frutta Urbana” sul lavoro di mappatura, raccolta, trasformazione e distribuzione della frutta che cresce nei parchi e nei giardini di città a cura di Linaria.
  • Mini corso gratuito di botanica, a cura associazione Inforidea.
  • Agricoltura sociale – Prodotti della Terra, Storie di persone, conoscere l’agricoltura sociale attraverso i suoi prodotti. Ogni prodotto una storia da raccontare che narra di qualità, di territorio, sapori, tradizioni ma anche comunità e persone. A cura del Forum Nazionale Agricoltura Sociale nell’ambito del progetto Diritti dal Mare alla Terra.
  •  Pannelli illustrativi di riqualificazione del Parco Archeologico di Centocelle, a cura dell’Associazione Comunità per il Parco Pubblico di Centocelle.
  • Orti urbani un’esperienza sul campo, a cura Valle dei casali Orti Urbani.
  • Orto africano, presentazione del progetto e degustazione dei prodotti.
  • Dibattito Tuscolana ieri ed oggi, la trasformazione del quartiere  raccontata da chi lavora e vive nel quartiere.
  • Il quartiere che vorrei, tavoli rivestiti con carta bianca saranno la bacheca dell’evento. I partecipanti potranno scrivere i loro pensieri sul quartiere utilizzando pennarelli colorati. Le bacheche del quartiere verranno inviate ai municipi di pertinenza.
Per i bambini
  • Decathlon Prenestina allestirà l’isola dello sport.
  • Kids&Us proporrà due Storytime for Kids, rappresentazioni in inglese di una storia interattiva attraverso svariati personaggi, canzoni e materiale complementare.
  • A spasso nel Parco Archeologico di Centocelle, laboratorio ludico e ricreativo per bambini a cura dei volontari della Comunità Parco Pubblico di Centocelle.
  • L’ora di libertà con laboratori di lettura sul tema di città e paesaggi.
  • Biocoltivando:  laboratori per bambini sull’orto, per cimentarsi in pratiche colturali in campo aperto. A cura di Agricolura Capodarco.
  • Un orto per amico: i volontari dell’Associazione: Organizzazione Europea Volontari di Prevenzione e Protezione Civile – Distaccamento Roma Sud/Ovest simuleranno un impianto di orto didattico insieme a tutti bimbi e i genitori di Country Food. L’orto realizzato durante l’evento verrà donato al Cis (Centro Integrazione Sociale) di Tor Bella Monaca.
  • Trucca bimbi e bolle di sapone.
L’ingresso all’evento è gratuito, per pagare le consumazioni agli stand il pubblico dovrà recarsi presso le casse e acquistare i gettoni del valore di 1 euro.
Vi aspettiamo dalle 11:00 al tramonto.
Il programma completo e gli aggiornamenti su www.countryfoodmistica.it

Potrebbero interessarti anche...