Categorie
cinema

“Il volto di un’altra” il film con Laura Chiatti e Alessandro Preziosi

ROMA – Quando Bella (Laura Chiatti), moglie di un famoso chirurgo che “opera” in una trasmissione televisiva (Alessandro Preziosi), sta per sottoporsi in diretta ad un intervento che le ricostruirà il volto, allo scopo di riprendersi la popolarità che sta perdendo,”origlia” per caso una verità scomoda che forse le cambierà l’anima e la vita… Il regista napoletano Pappi Corsicato, noto per le sue pellicole estrose ed allegoriche, torna nelle sale con una commedia nera, al cui centro vi è l’ossessione per l’apparenza e la perfezione fisica; è proprio partendo da queste tematiche che si sviluppa il film, che non si risparmia in citazioni, iperrealismo, colori accesi e personaggi surreali. Indubbiamente vi è qualche rimando a “La pelle che abito” di Pedro Almodovar, anche se il tentativo di Corsicato è quello di mettere in scena il melodramma del narcisismo più che esplorare un genere cinematografico completamente diverso, cosa che aveva sembrato spingere il grande regista spagnolo. Il risultato è un’indubbia riflessione sui falsi prestigi dell’io, anche se manca quel respiro più ampio che avrebbe consentito al film di raggiungere un livello artistico e intellettuale maggiore, a cui senza dubbio aspirava.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.