Categorie
cinema

The congress, trama e tralier film. E se gli attori non servissero più?

ROMA – Robin Wright interpreta se stessa in “The congress”, nuovo film di Ari Folman, una pellicola dal forte impianto visivo in cui la bella e brava attrice recita il ruolo di una donna che cede ad una società di produzione tutti i diritti sulla digitalizzazione della propria persona, così che lo studio crei una copia perfetta e virtuale di lei da utilizzare in qualsiasi pellicola. In sostanza, la donna non dovrà più calcare le scene ma, in cambio di molto denaro, potrà farlo una sua perfetta copia digitale che potrà essere usata in qualsiasi film che verrà.

Cinque anni dopo “Valzer con Bashir” Folman torna ad utilizzare l’animazione in modo anticonvenzionale, seguendo le regole del cinema di fantascienza e creando un film potentissimo, estremamente intrigante ed originale.

Malgrado sia proprio l’eccessiva di fantasia a penalizzare in qualche momento questa pellicola, “The congress” merita davvero di essere visto e si prepara ad essere una bella sorpresa per chi alle spiagge preferisce le fresche sale cinematografiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.