cinema

Stalker Mila Kunis deve tenersi lontano dall’attrice per 10 anni

Los Angeles (California) – Al 27enne accusato di stalking nei confronti di Mila Kunis è stato ordinato di non avvicinarsi all’attrice per 10 anni. Così i procuratori della contea di Los Angeles hanno riferito ieri spiegando che Stuart Dunn è stato condannato a 5 anni di libertà vigilata e che gli è stato, inoltre, ordinato di seguire un periodo di riabilitazione di 6 mesi. Dunn è stato più volte arrestato per atti persecutori nei confronti della Kunis.

Nel mese di febbraio è stato arrestato per essere entrato nell’appartamento dell’attrice. Nel mese di maggio, invece, le autorità lo hanno nuovamente tratto in arresto per averla attesa fuori dalla sua palestra per tre giorni. Davanti al giudice della corte superiore, George Lomeli, il 27enne non si è dichiarato né colpevole né innocente. Il giudice gli ha imposto di tenersi lontano dalla Kunis così come dal manager e dai suoi assistenti.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.