Categorie
cinema

Ridley Scott: "Per un film di successo la chiave è il cast"

Los Angeles (California) – E' il cast la chiave per il successo di un film. Ha dichiararlo è Ridley Scott, regista di 'Prometheus', attento a circondarsi sempre di attori di alto livello in tutti i film che fa. E' da questo punto che parte per cercare di realizzare un'esperienza il più divertente possibile. "Credo che ogni regista abbia il suo metodo – ha spiegato alla rivista 'Red bulletin' – e il mio è tutto nel casting. Gli attori si fidano di me. Mi piace avere una squadra e me la creo, ma cerco di fare in modo che sia divertente". Noomi Rapace, che ha recitato in 'Prometheus' accanto a Michael Fassbender e Charlize Theron, ha sostenuto di non essersi mai sentita così in un film come quando ha lavorato con lui.

"La cosa sorprendente di lavorare con Ridley – ha detto l'attrice – è che non ti senti mai solo. Alcuni giorni abbiamo fatto cose anche un po' inquietanti ed è stata dura. Ma ci siamo sempre sentiti come se stessimo facendo qualcosa tutti insieme". Ridley ha un po' minimizzato il legame tra il suo ultimo lavoro e il precendete 'Alien' che era uscito come una sorta di prequel, ma ha spiegato che entrambi cercano di risolvere enormi problemi sulla storia dell'evoluzione umana. "Spinge a farsi domande sull'evoluzione – ha specificato il regista – siamo creature biologiche o ideate da qualche entità? Siamo seduti qui dopo essere partiti dall'evoluzione di un atomo di carbonio. È successo con qualche aiuto. Lo credo davvero".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.