Categorie
cinema

Oscar, dopo 50 anni torna un film pakistano: in concorso “Zinda Bhaag”

ISLAMABAD – Dopo oltre 50 anni senza un film in concorso il Pakistan torna agli Oscar. Zinda Bhaag, diretto da Meenu Gaur e Farjad Nobi è tra i candidati a “Miglior film straniero” nella 86° edizione degli Academy Awards.

A dare la notizia la televisione DawnNews, che spiega che erano oltre 50 anni che il Pakistan aveva rinunciato a partecipare alla prestigiosa competizione cinematografica. Il film, un thriller, sceneggiato e diretto da Gaur e  Nobi,  ha già ottenuto quattro riconoscimenti nel festival Mosaic MISAFF tenutosi in agosto a Toronto.

Il film in concorso narra la storia di tre giovani della periferia di Lahore che tentano di evadere dalla loro quotidianità e ci riescono nel modo più impensato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.