Categorie
cinema

Nuova querela contro Lindsay Lohan, tata investita chiede i danni

Los Angeles (California) – Lindsay Lohan colleziona una causa dietro l'altra. Questa volta a querelare l'attrice è una tata che sostiene di essere stata investita mentre spingeva il suo passeggino. Pare che Lindsay non si sia fermata al semaforo rosso. Da quanto riportato dal sito 'Tmz', un videoreporter sembra sia stato testimone dell'incidente e che abbia visto Lindsay andare via in auto abbandonando la scena dell'incidente e omettendo il soccorso. Il bambino non si è ferito, ma la tata ha querelato la Lohan, presentando ieri i documenti alla corte suprema di Los Angeles, in cui sostiene di aver subito "invalidanti e gravi lesioni personali, e angoscia". Non è però precisato il risarcimento danni richiesto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.