Categorie
cinema

“MM Milano Mafia”, il film da rivedere

ROMA – A Milano la mafia non esiste. Questo è ciò che sostengono il prefetto e l’ex sindaco. Ma i registi Bruno Oliviero e Gianni Barbacetto ci mostrano uno spaccato della vita della città ben lontano dall’immagine moralmente ineccepibile che essa ha avuto per molti anni.

“MM Milano Mafia” è un documentario che chiunque abbia una coscienza civile dovrebbe vedere, poiché, attraverso i racconti dei testimoni e delle vittime dell’infiltrazione mafiosa al nord, racconta e spiega le cronache degli ultimi anni che hanno coinvolto Milano ed altre città della Lombardia in vicende losche e sanguinose.

Lontano da qualsiasi tipo di retorica, ” MM Milano Mafia” riesce con grande semplicità a svelare retroscena insospettabili e a denunciare il dilagare di quell’orribile fenomeno sociale ed economico che è la mafia ben al di là dei “rassicuranti” confini del sud Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.