Lo stadio Los Angeles Coliseum diventa location per un film porno

1 Giugno 2012 - di aavico

Los Angeles (California) – Il Memorial Coliseum di Los Angeles non sarà ricordato soltanto per aver ospitato due olimpiadi ed essere casa degli USC Trojans di football, ma anche per esser stato la location di un film porno. Secondo quanto riporta il Los Angeles Times, la notte del 16 settembre del 2001 i cancelli vennero chiusi, i riflettori accesi e per 40 minuti diversi attori si impegnarono in un'orgia al centro del campo. Accendere le luci dello stadio richiede l'approvazione delle autorità cittadine, ma nessuna persona contattata dal Times ha saputo dire chi abbia dato il permesso per girare. La stagione sportiva era in corso, ma i Trojans giocarono in trasferta quel weekend. Una delle star del film, Mr. Marcus, ha detto che nonostante i vent'anni di carriera e le particolari situazioni affrontate, non dimenticherà mai quel film, fiero di aver girato sul terreno del Coliseum.



Tags

usa