cinema

La Nouvelle Vague celebrata in una mostra a Beverly Hills

Jean Seberg e Jean Paul Belmondo
Beverly Hills (California) – L'Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha presentato venerdì sera al Samuel Goldwyn Theater di Beverly Hills uno screening del film restaurato 'Fino all'ultimo respiro' di Jean-Luc Godard in occasione dell'inaugurazione della mostra fotografica 'Photos de Cinéma', che celebra la Nouvelle Vague con immagini di Raymond Cauchetier. Il film di Goddard scatenò nel 1960 una passione globale per questo nuovo movimento cinematografico francese, portando al successo internazionale gli attori Jean Seberg e Jean-Paul Belmondo.
Questa è la prima mostra non europea che fa conoscere al pubblico il lavoro del fotografo della Nouvelle Vague. Cauchetier ha scattato immagini sui set e durante le riprese di molti film culto del movimento artistico. Il risultato è bellissimo perché, scene che all’epoca erano contemporanee, assumono ora l’aspetto malinconico delle cose del passato.
Ci sono Jean-Paul Belmondo e Jean Seberg (nelle foto di Raymond Cauchetier in alcune scene del film “A’ bout de souffle”), Jeanne Moreau, Françoise Dorléac, Anouk Aimée.
Sono tutti bellissimi e giovani in quello che era il loro momento.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.