cinema

La figlia di Robin Williams: "Faccio l'attrice ma non per nepotismo"

Los Angeles (California) – La figlia di Robin Williams, Zelda, ha scritto una letta aperta in cui affronta le accuse di nepotismo che attribuiscono la sua carriera di attrice al padre famoso. Figlia unica dell'attore, avuta con l'ex moglie Marsha Garces, Zelda ha fatto il suo debutto cinematografico quando aveva solo 5 anni nel film del 1994 'In search of dr. Seuss' e ora all'età di 22 anni sta collezionando molti ruoli cinematografici. Zelda ammette di aver dovuto spesso fronteggiare le critiche che l'accusavano di usare il suo cognome in modo da aumentare le sue possibilità di fare carriera. In un messaggio sul suo blog, Zelda, replica insistendo di dover lavorare "due volte di più per dimostrare il suo talento".

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.