Categorie
cinema

Militia Christi diffida proiezione film “Good as you”

PALERMO – Domani uscirà in oltre sessanta sale italiane il film “Good as you” del regista Mariano Lamberti, ma il Movimento politico cattolico Militia Christi ha diffidato i gestori dei cinema italiani a proiettarlo.

La lettera è stata recapitata ieri sera anche a Lorenzo Balducci, gestore del cinema palermitano che ha proiettato l’anteprima del film alla presenza del regista e di alcuni degli attori protagonisti. Una commedia corale che racconta le storie di otto personaggi in due anni di tradimenti, emozioni, nevrosi sentimentali e frustrazioni lavorative per una trama ispirata alla commedia teatrale omonima, scritta da Roberto Biondi. Il Movimento non solo diffida i gestori a proiettare il film ma, in caso contrario, annunciano il boicottaggio: “Sappia – scrive Roberto Laste, responsabile di Militia Christi – che ci muoveremo per boicottare il suo cinema”.

I moitivi? Secondo il Movimento il film “rappresenta una squallida e volgare apologia della pratica omosessuale sotto forma di commedia per veicolare un messaggio antinaturale e diseducativo per i giovani, con l’intento di equiparare le convivenze tra persone omosessuali con le coppie formate da un uomo e una donna, un maschio e una femmina”. E ancora continua la lettera: ”Basta vedere il trailer per rendersi subito conto di quale e quanta volgarita’ sia intriso: continue allusioni sessuali e l’esibizione irriverente della pratica omosessuale sbattuta in faccia allo spettatore come fosse un manifesto politico dell’Arcigay, non piu’ un film”.

 

Fonte: Adnkronos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.