Categorie
cinema

Gerard Butler: “Metto il ghiaccio nelle mutande per rinfrescarmi”

Los Angeles – C’è chi usa spray alla menta, chi non può fare a meno dell’aria condizionata e chi, per rinfrescarsi, rispolvera un vecchio trucco della nonna: sacchetti di ghiaccio nelle mutande per abbassare la temperatura corporea. Il risultato è garantito, parola di Gerard Butler.

L’attore ha confessato che durante le riprese di ‘Attacco al potere’, in Louisiana, il caldo era così umido e insopportabile da spingerlo a riempirsi gli slip di ghiaccio. “E’ un trucco che uso spesso – ha raccontato Butler – perché abbassa la temperatura di tutto il corpo e consente una maggiore concentrazione”. Certo, gli effetti durano pochi istanti, quanto basta però per aiutarlo nella recitazione e, naturalmente, per trasformarlo nello zimbello della troupe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.