Film più piratati del 2014: la classifica

Film più piratati del 2014: la classifica

ROMA – Quali sono stati i film più piratati del 2014? Al primo posto The wolf of wall street, poi Frozen e RoboCop. La classifica è stata stilata da Excipio, un’azienda che combatte la pirateria online. Ecco la classifica dei primi venti film riportata da Variety con il numero di download e la data di uscita del film.

  • The wolf of wall street: 30 milioni (Paramount, 25 dicembre 2013)
  • Frozen: 29,9 milioni (Disney, 27 novembre 2013)
  • RoboCop: 29,9 milioni (MGM, 12 febbraio 2014 e Orion, 17 luglio 1987)
  • Gravity: 29,4 milioni (Warner Bros., 4 ottobre 2013)
  • Lo Hobbit: la desolazione di Smaug: 27,7 milioni (Warner Bros., 13 dicembre 2013)
  • Thor: The Dark World: 25,8 milioni (Disney/Marvel, 8 novembre 2013)
  • Captain America: 25,6 milioni (Disney/Marvel, 4 aprile 2014)
  • Hercules – La leggenda: 25,1 milioni (Summit, 10 gennaio 2014)
  • X-Men – Giorni di un futuro passato: 24,3 milioni (20th Century Fox, 23 maggio 2014)
  • 12 anni schiavo: 23,7 milioni (Fox Searchlight, 18 ottobre, 2013)
  • The hunger games: La ragazza di fuoco: 23,5 milioni (Lionsgate, 22 novembre 2013)
  • American hustle: 23,1 milioni (Sony/Columbia, 13 dicembre 2013)
  • 300: L’alba di un impero: 23,1 milioni (Warner Bros., 7 marzo 2014)
  • Transformers 4 – L’era dell’estinzione: 21,7 milioni (Paramount, 27 giugno 2014)
  • Godzilla: 20,9 milioni (Warner Bros., 16 maggio 2014)
  • Noah: 20,3 milioni (Paramount, 28 marzo 2014)
  • Divergent: 20,3 milioni (Lionsgate, 21 marzo 2014)
  • Senza domani: 20,3 milioni (Warner Bros., 6 giugno 2014)
  • Captain Phillips – Attacco in mare aperto: 19,8 milioni (Sony/Columbia, 11 dicembre 2013)
  • Lone survivor: 19,1 milioni (Universal, 25 dicembre 2013)

Potrebbero interessarti anche...