Dustin Hoffman ringraziato dal jogger salvato un mese fa

Dustin Hoffman ringraziato dal jogger salvato un mese fa

Londra (Regno Unito) – Si sta riprendendo dalla paura e da un'operazione Sam Dempster, il jogger salvato il 12 aprile da Dustin Hoffman in Hyde Park a Londra. L'uomo, che era stato colpito da un attacco di cuore, era stato subito aiutato dall'attore e ora ha colto l'occasione per ringraziarlo in un'intervista del Sun: "Voglio dire 'Grazie' a Dustin Hoffman. Mi ha salvato la vita. Non ricordo cosa sia successo ma i paramedici mi hanno detto che è stato l'attore a salvarmi. E' davvero incredibile". Hoffman aveva chiamato i soccorsi ed era rimasto 15 minuti con Dempster in attesa dell'arrivo dei paramedici: "Dustin era affascinato – ha raccontato uno di loro – sembrava impressionato dalla velocità con cui abbiamo riportato in vita l'uomo. Quando stavamo caricando il paziente in ambulanza si è avvicinato e ci ha detto 'Ottimo lavoro ragazzi!'. Ha davvero ammirato molto quello che abbiamo fatto".

Potrebbero interessarti anche...