Demi Moore: la clinica di disintossicazione le vieta di pesarsi

Demi Moore: la clinica di disintossicazione le vieta di pesarsi

Salt Lake City (Utah) – Mentre Demi Moore è ricoverata in un centro di disintossicazione, il Cirque Lodge nello Utah, non può assolutamente pesarsi. L'attrice 49enne sta seguendo una riabilitazione per abuso e dipendenza da farmaci e anoressia e i medici che la seguono le hanno tassativamente vietato di monitorare il suo peso per tutto il periodo di degenza. "E' una pratica comune non permettere ai pazienti che sono ricoverati per disordini alimentari di vedere quanto pesano quando salgono sulla bilancia", ha detto una fonte a 'Radaronline'.

"Il peso viene misurato tutti i giorni – ha proseguito – qualche volta anche più volte al giorno per assicurarsi che non perdano peso mentre seguono le cure. I pazienti non devono fissarsi sul loro peso". La clinica in cui la Moore verrebbe assistita è ben nota al mondo dello show business, prima di lei, anche Lindsay Lohan, Mary-Kate Olsen ed Eva Mendes sono state seguite dal Cirque Lodge. Si tratta "di un ambiente sicuro e controllato. Demi non viene né forzata, né punita se non vuole mangiare. Ha la migliore assistenza possibile con una squadra completa che si prende cura di lei".

Potrebbero interessarti anche...