Daniel Radcliffe a Londra per la prima di "The woman in black"

Daniel Radcliffe a Londra per la prima di "The woman in black"

Londra (Regno Unito) – Prima londinese per 'The woman in black' e il suo co-protagonista, l'attore di 'Harry Potter' Daniel Radcliffe, nel suo primo ruolo importante dopo la fine della saga del celebre maghetto. Felice per avere avuto l'opportunità di scrollarsi di dosso l'immagine dell'eterno adolescente con poteri magici, il 22 Radcliffe ha detto di essersi sentito molto a suo agio nei panni dell'avvocato vedovo nell'adattamento cinematografico della storia di fantasmi, dall'aria gotica, nata dalla penna di Susan Hill. Pubblicato nel 1982, il romanzo prima di arrivare al grande schermo è passato attraverso una piece teatrale, un film per la tv, una serie radiofonica e un gioco da tavolo. 'The woman in black', che uscirà nel Regno Unito il 10 febbraio, racconta la storia di uomo che, rimasto vedovo, si trova in un villaggio sperduto, nel quale i bambini scompaiono in circostanze misteriose e un fantasma tiene in scacco gli abitanti. Un nuovo capitolo per la carriera di Radcliffe che, però, evidentemente non riesce a liberarsi delle trame che raccontano di sinistri e misteriosi mondi.

Potrebbero interessarti anche...