Categorie
cinema video

Berlinale: “Marley”, il primo film su Bob Marley autorizzato dalla famiglia

BERLINO- L’11 Febbraio è stato presentato nella sezione Berlinale Special “Marley” di Kevin MacDonald,  un documentario sulla figura di Bob Marley, il primo autorizzato dalla famiglia sul grande cantautore reggae e che sarà distribuito in Italia da Lucky Red. Kevin MacDonald da sempre ha diviso la sua carriera tra la fiction e il documentario: in passato ha diretto film come “L’ultimo re di Scozia” e “State of Play”, ma anche “LA MORTE SOSPESA” e il documentario premio Oscar “Un giorno a settembre”.  Ziggy Marley, cantautore figlio della star e co-produttore del film dice: “Conoscevamo Kevin come un acclamato documentarista, ma e’ stato piu’ importante per noi la sua passione e il suo interesse per mio padre come persona e come musicista”. A proposito del suo ultimo lavoro, MacDonald ha dichiarato che lo scopo del suo film è portare la gente ad ascoltare la musica di Bob Marley, comprendendo allo stesso tempo il suo background.

Uno degli undici figli di Bob Marley, Rohan, era presente alla conferenza stampa e si è preoccupato di sottolineare come il documentario fosse l’unico modo per rendere giustizia al padre: “Mio padre non era solo un uomo, ma un danzatore dello spirito. Bisogna toccare quella vibrazione e non è qualcosa che si può ottenere recitando”. Ha poi aggiunto, con il sorriso, che solo uno dei suoi figli potrebbe interpretarlo: “Ma nessuno di noi lavora a Hollywood”.
Intanto rigodetevi “Don’t warry, be happy”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.