cinema

Blue Jasmine, trama e recensione del nuovo film di Woody Allen

Blue Jasmine, trama e recensione del nuovo film di Woody Allen

ROMA – Jasmine(Cate Blanchett), ex reginetta dei saloni mondani, si ritrova sola e in balia degli antidepressivi dopo la fine del suo matrimonio con Hal, uomo d’affari che l’ha lasciata sull’orlo della bancarotta; la donna si trasferisce a San Francisco dalla sorella, senza smettere per un attimo di parlare del suo glorioso passato e senza riuscire ad affrontare veramente il presente.

Con questo nuovo film Woody Allen offre ai suoi spettatori non solo un personaggio femminile straordinario e magistralmente interpretato da Cate Blanchett, ma anche una riflessione pungente e tragicomica sulla situazione finanziaria degli USA e sull’ambiguità di un certo stile di vita. Tutto questo, senza dimenticare la presenza dell’amata musica jazz, contribuisce a rendere “Blue Jasmine” un film divertente ed emozionante, di forte impatto sociale e assolutamente da non perdere. 

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.