Categorie
cinema

“Apache”, film vietato a minori di 14 anni in Italia. In Francia no

ROMA – Uscirà nei cinema italiani il 14 Agosto prossimo ma sarà vietato ai minori di 14 anni il film “Apache“, per la regia di Thierry De Peretti, presentato a Cannes alla Quinzaine e in concorso al Giffoni Festival.

Uscirà in contemporanea con la Francia, ma oltralpe il film non ha ricevuto alcun divieto, «quasi che i nostri minori di 14 anni – commenta la distribuzione – si debbano considerare più fragili e bisognosi di maggior tutela rispetto ai coetanei francesi»

Il film ha per protagonisti la Corsica e cinque adolescenti che, mentre migliaia di turisti affollano spiagge, campeggi e locali di Porto Vecchio, si trascinano annoiati senza meta. In una sera di particolare noia, Aziz li porta in una villa dove il padre lavora come custode. I ragazzi passano la notte indisturbati nel lusso della casa e all’alba vanno via rubando degli oggetti senza valore e dei fucili da collezione. I proprietari, al ritorno da Parigi, si lamentano con un piccolo boss locale di loro conoscenza di aver subito un furto con scasso innescando una reazione inaspettata nei ragazzi. Attraverso la loro storia si racconta la Corsica di oggi e le sue contraddizioni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.