cinema

Angelina Jolie: “Altri pochi film e poi non reciterò più”

SYDNEY – Angelina Jolie dice addio alla sua carriera di attrice, ma non da subito, prima reciterà in qualche altro film, poi si concentrerà esclusivamente sul ruolo di regista-produttrice.

Angelina Jolie è in Australia per presentare il suo ultimo film “Unbroken”, di cui è produttrice e regista, in prima mondiale nel continente dove è stato girato, il suo secondo film da regista dopo “Nel Paese del sangue e del miele” uscito nel 2011.

“Farò qualche altro film come attrice – ha detto al Sydney Morning Herald – ma sarò felice di rinunciare a tutto questo in un dato momento”, perchè “mi rende molto più felice fare la realizzatrice”.

“Amo il fatto di seguire un progetto dall’inizio alla fine – ha aggiunto – Amo passare due anni su un argomento e imparare delle cose su di esso. Mi piace essere stimolata mentalmente a dover imparare molte cose e a far parte di ogni aspetto della produzione”.

“Unbroken” racconta la storia di un atleta americano, Louis Zamperini, diventato ufficiale dell’Aeronautica americana e fatto prigioniero di guerra dai giapponesi durante la Seconda guerra mondiale. La Jolie sta ora girando il suo terzo film, “By the sea”, nel quale recita a fianco del marito Brad Pitt. “Dirigere me stessa è stato molto difficile, dirigere lui (Brad Pitt) è stata una sfida e recitare con lui delle scene fortemente drammatiche è stato difficile”.

Foto Lapresse:

 

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.