"Al lupo al lupo", il film di Carlo Verdone da rivedere

“Al lupo al lupo”, il film di Carlo Verdone da rivedere

18 Febbraio 2014 - di Claudia Montanari

ROMA – Probabilmente fra i meno ricordati del grande Carlo Verdone, “Al lupo al lupo” è invece una bella commedia dai toni intimisti che varrebbe davvero la pena di rivedere.



Tre fratelli, Vanni, Gregorio e Livia, si mettono sulle tracce dell’anziano padre improvvisamente scomparso; questo evento darà l’occasione ai tre per conoscersi meglio e per scoprire  cose che neanche sospettavano degli altri fratelli.

Carlo Verdone, Sergio Rubini e Francesca Neri tratteggiano con ironia e credibilità questi tre personaggi, aiutati anche da una serie di comprimari ben utilizzati ed in parte. Vincitore del Nastro D’Argento per il miglior soggetto e la miglior colonna sonora, “Al lupo al lupo” è probabilmente uno dei film che meglio raccontano il passaggio di Verdone da autore e attore prettamente comico a regista sensibile e maggiormente interessato alla realtà che lo circonda.