Categorie
cinema

“50 sfumature di grigio”, film nel caos: cast incompleto e riprese rinviate

ROMA – Si annunciava come uno dei film dell’anno, ma più passano le settimane e più la sua realizzazione si ingarbuglia. Cast ancora incompleto, inizio delle riprese in Canada slittato dai primi di novembre all’inizio di dicembre, uscita dapprima annunciata per il 1 agosto 2014 e rimandata proprio in questi giorni di altri sei mesi, in concomitanza con il San Valentino del 2015. E così le “50 Sfumature di Grigio” sul grande schermo sono sempre più sfumate.

Anche se a rassicurare i fan della trilogia a luci rosse hanno iniziato a girare sul web le prime foto posate dei protagonisti, apparsi sulla copertina di “Entertainment Weekly”. Il film per il momento non sembra avere la stessa fortuna del best seller erotico di E.L. James, da cui è tratto, che ha venduto oltre 70 milioni di copie in tutto il mondo, stabilendo il record di “tascabile” più venduto di tutti i tempi e superando anche la serie di Harry Potter. Dopo la scelta a giugno del regista (Sam Taylor-Johnson), i problemi sono iniziati ben presto con la complicata individuazione dei protagonisti.

La scelta per lo scabroso ruolo maschile era dapprima caduta su Charlie Hunnam che, neanche un mese dopo l’annuncio ufficiale, ha fatto sapere di avere troppi impegni professionali e ha così rinunciato a interpretare l’affascinante, intrigante e oscuro Christian Grey. A rimpiazzarlo velocemente – ma evidentemente non abbastanza per non far slittare l’inizio delle riprese, anche se la produzione assicura che non sia questa la causa principali del ritardo – è arrivato l’attore irlandese Jamie Dornan, che ha battuto la concorrenza di altri accreditati colleghi: Ian Somerhalder (“The Vampire Diaries”), Matt Bomer (“White Collar”) e Alexander Skarsgard (“True Blood”); oltre al sex-symbol del cinema Ryan Gosling e Stephen Amell, star del telefilm “Arrow”, dato più volte come favorito.

Il nuovo volto di Mr Grey sembra piacere all’autrice della fortunata trilogia che ha commentato: “Sono elettrizzata che Jamie Dornan si unisca al #TeamFifty nel ruolo di Christian Grey”, ma come da copione non sono mancate le proteste da parte delle accanite fan della storia hot, che si sono fatte ancora più marcate all’annuncio dell’attrice che avrebbe interpretato l’ingenua e inesperta Anastasia Steele che si innamora del giovane imprenditore: Dakota Johnson, figlia di Melanie Griffith e Don Johnson. A difenderla però ci ha pensato il regista: “Ho capito subito, incontrando Dakota, che avevamo trovato la nostra Anastasia. Lei rappresenta il perfetto equilibrio tra vulnerabilità, impertinenza, bellezza e coraggio”. Altri due nomi, finora, sono andati a comporre il puzzle del cast: Victor Rasuk, nel ruolo di Josè Rodriguez (l’amico innamorato di Anastasia), e Luke Grimes in quello di Elliot Grey, fratello di Christian. Senza volto però ancora molti personaggi che ruotano attorno alla complicata storia d’amore e di sesso di Ana e Mr Grey.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.