Categorie
benessere

Le 8 regole d’oro per dimagrire e godersi il Natale

Che si tratti di teglie di lasagne o abbondanti quantità di antipasti e vino, la stagione delle feste è sempre una sfida per chi cerca di dimagrire. Ma secondo gli esperti c’è un modo per godersi il Natale, senza dover rinunciare a troppe prelibatezze, e riuscire comunque a dimagrire.

Dopo un 2020 difficile, abbiamo tutti voglia goderci il Natale senza sentirci in colpa. Se anche i grandi pranzi e le cene in famiglia non sono permessi, non è detto che dovremo rinunciare ai manicaretti natalizi. Comunque, che si tratti di fare le giuste scelte o ridimensionare le porzioni, esistono diversi modi per passare il Natale senza sensi di colpa e senza paura di salire sulla bilancia.

1. Punta ai cavoletti di Bruxelles

Molti di noi potrebbero storcere il naso pensando ai cavoletti di Bruxelles come contorno delle nostre pietanze. Eppure gli esperti ci dicono che aggiungere questa verdura ai nostri piatti può essere utile. Studi precedenti suggeriscono che mangiare questo tipo di verdura, rispetto ad altra, è più per la perdita di peso. Questo perché sono ricchi di fibre e hanno un carico glicemico più basso.

2. Tieni d’occhio i drink

Spumanti, vini dolci, superalcolici, liquori alla crema si traducono tutti in zuccheri aggiunti alla tua dieta. Sono tutte bevande ricche di calorie, ma ce ne sono altre adatte a chi vuole dimagrire. Cerca di riservare le bevande alcoliche solo per brindisi e giornate speciali. Il resto del tempo scegli acqua per rimanere idratato. Se proprio non riesci a rinunciare all’alcol, allora meglio scegliere le bevande poco alcoliche.

Leggi anche: 8 consigli per attivare il metabolismo e dimagrire (senza andare in palestra).

Il co-fondatore di Small Beer , James Grundy, ha affermato che scegliere una birra con poco alcol è un buon modo per eliminare le calorie inutili. Parlando con il The Sun ha detto: “Le birre a basso contenuto di alcol possono essere viste come una più salutare rispetto alle altre, in quanto contengono meno carboidrati, zuccheri e calorie”. Perfetto se vuoi dimagrire.

3. Rimani attivo

Per alcune persone Natale significa rilassarsi sul divano. Inoltre, quest’anno, le restrizioni dovute alla pandemia ci daranno l’occasione di stare molto tempo dentro casa. Non per questo però dobbiamo cedere alla pigrizia. Anzi, per rimediare agli eccessi calorici, sarebbe bene fare esercizio fisico regolare. I ricercatori del Center for Weight, Eating and Lifestyle Science della Drexel University suggeriscono di puntare ad almeno un’ora di esercizio al giorno. Puoi passeggiare con il cane o fare una camminata veloce, l’importante è muoversi.

4. Prova i datteri

Dolci, torte e cioccolato saranno grandi protagonisti delle feste natalizie. Ma puoi pensare di optare anche per alcune alternative. Mangiare i datteri, per esempio, aumenta il tuo microbioma, utile tra le altre cose anche alla gestione del peso. Inoltre, sono ricchi di fibre, che ti aiuteranno a sentirti più sazio più a lungo. Un ottimo metodo per dimagrire anche a Natale.

5. Hai davvero bisogno di quel dolce natalizio?

I dolci natalizi sono un altro piatto tradizionale, ma una piccola porzione potrebbe farti sforare di oltre 1.000 calorie. Se non puoi farne proprio a meno, ricordati di limitare le porzioni. Prova a concederti non più di 100 gr, che corrispondono a circa 300 calorie. Molti supermercati, ormai, offrono anche prodotti “senza zuccheri aggiunti” o “a basso contenuto di zucchero”. Dai un’occhiata alle etichette e vedi se ne vale la pena.

6. Prepara le tue salse

Un modo efficace per tagliare le calorie in eccesso è quello di preparare in casa le salse da aggiungere alle pietanze. Quelle confezionate, infatti, sono spesso ricche di zuccheri aggiunti. Prepara quindi in casa la tua salsa con ingredienti da te ben selezionati, che potranno aiutarti a non eccedere con le calorie.

7. Scegli le noci

Invece di cedere a una fetta di pandoro, scegli una manciata di noci. Può essere un ottimo modo per aumentare i livelli di proteine ed evitare dolci ricchi di zuccheri. Secondo una ricerca, le noci del Brasile mantengono bassi i livelli di zucchero nel sangue e possono aiutarti a sentirti più sazio più a lungo.

8. Non rinunciare alla frutta

E’ dimostrato che gli agrumi aiutano nella perdita di peso e sono anche un gustoso spuntino festivo. Le clementine sono ottime in questo periodo dell’anno poiché sono di stagione e si possono trovare a prezzi relativamente bassi. Inoltre, sono ricche di vitamina C, fibre, e hanno poche calorie.