Categorie
benessere

3 semplici consigli per dimagrire in modo sano e consapevole

Il monitoraggio delle calorie è di gran lunga il modo migliore per controllare e limitare l’apporto calorico quando si ha come obiettivo quello di dimagrire. Diversi studi nel corso di decenni hanno dimostrato questa tesi, confermando che il deficit calorico controllato è l’unico modo per dimagrire in modo sano e consapevole., Ma ci sono anche alcuni modi per tenere sotto controllo la tua salute e favorire il benessere del tuo corpo.

Il deficit calorico è certamente il metodo ideale per dimagrire, ma è vero che non è per tutti. Applicando un po’ di buon senso e qualche informazione nutrizionale, potrai ottenere risultati senza dover strettamente contare ogni caloria. Il vecchio mantra “mangia meno e muoviti di più” è ancora il miglior consiglio che devi seguire quando ti accorgi di aver guadagno qualche chilo di troppo. Tuttavia, il rimedio può essere più semplice di quello che pensi.

Devi ascoltare il tuo corpo e capire che, affinché si verifichi la perdita di grasso, è necessario praticare esercizio fisico e rinunciare a cibi iper calorici e ricchi di grassi e zuccheri. Vediamo 3 consigli utili per dimagrire in modo sano e consapevole.

Leggi anche: Cos’è il deficit calorico e perché può effettivamente aiutarti a dimagrire

Riduci le dimensioni delle porzioni

Questo suggerimento è probabilmente uno dei più ovvi ma non abbastanza praticato. Riducendo la dimensione della porzione si riducono le calorie, quindi, si crea un deficit calorico rispetto alla normale quantità di assunzione di cibo. Questo è ovvio, vero?

Rimuovendo semplicemente piccole quantità dai pasti si aggiungerà un deficit calorico. Che a sua volta favorirà un periodo di perdita di grasso fino a quando la funzione metabolica del tuo corpo non si adatterà e sarà necessaria un’ulteriore riduzione.

Insieme all’esercizio fisico o semplicemente a più movimento quotidiano, le porzioni più piccole ti aiuteranno sicuramente a perdere qualche chilo e ti guideranno verso i tuoi obiettivi. Anche l’uso di piatti più piccoli può indurre la tua mente a credere di aver mangiato la stessa quantità o forse anche di più.

Assumi più proteine per dimagrire in modo sano

Le proteine ​​hanno un livello di sazietà molto alto, il che significa che ti fanno sentire molto più pieno più a lungo. Il tuo sistema digestivo deve lavorare sodo per digerire le proteine, rimanendo nello stomaco più a lungo. Questo processo richiede più energia. Questo, a sua volta, ti farà bruciare più calorie, prese principalmente dalle riserve di grasso grazie al processo chiamato termogenesi.

Carboidrati semplici come patatine, cioccolato, biscotti o dolci e altri alimenti altamente trasformati non danno molto da fare al tuo processo digestivo. Questo vuol dire che anche se hai appena mangiato 600 calorie, potresti sentirti affamato dopo poco tempo.

Le proteine ​​inoltre hanno tanti altri benefici. Contribuiscono alla riparazione muscolare e alla buona salute delle ossa. Stimolano il metabolismo e tengono sotto controllo la pressione sanguigna. Una dieta ricca di proteine ​​garantisce inoltre che il tuo sistema immunitario rimanga sano grazie a un particolare amminoacido, l’arginina, migliorando la tua capacità di combattere le infezioni.

Leggi anche: Dimagrire con il NIET: quanta attività dovresti svolgere oltre all’esercizio fisico

Dormi di più

Questo è un suggerimento incredibilmente importante poiché il sonno ha molto a che fare con la tua salute fisica e anche con il tuo benessere mentale.

Mentre dormiamo, il nostro corpo svolge molte attività, principalmente riparando e regolando il nostro corpo. 

Una mancanza di sonno di buona qualità, determinata da 7 a 9 ore per notte ininterrotte, può causare tutta una serie di problemi a causa dell’aumento del rischio di malattie cardiache e ictus, aumento di peso, aumento del rischio di diabete di tipo 2, depressione.

Alcune ricerche hanno suggerito che essere privati ​​del sonno cambia il livello di ormoni che segnalano fame e sazietà nel tuo corpo. Questo può aumentare le probabilità di scegliere cibi malsani ricchi di zuccheri e di mangiare troppo.

Assicurandoti di dormire bene insieme a una buona routine notturna, le tue possibilità di dimagrire e fare esercizio fisico aumenteranno.

Inoltre i livelli di energia saranno ottimali, il che significa che avrai l’energia necessaria per svolgere qualsiasi attività della giornata.

Questi sono 3 consigli semplici ma efficaci per aiutarti non solo a dimagrire ma anche a sentirti meglio, cosa molto importante per il benessere generale.