Benessere e Salute

Sei a dieta? Ci sono buone notizie: il sole fa dimagrire!

Estate sicura, dallo sport al cibo: come tenere lontano il Covid-19

ROMA – Sei a dieta? Ci sono buone notizie: il sole fa dimagrire! Se sei in ansia per la prova costume questa notizia ti tirerà su di morale: il sole fa dimagrire! E non solo perché in estate si è propensi a mangiare meno e più leggeri ma anche e soprattutto per un motivo supportato dalla scienza! Non ci credi? Allora leggi più sotto.

In estate si dimagrisce: quante di voi hanno notato che con l’arrivo della stagione estiva e delle alte temperature siamo propense a perdere peso? Certo, il fatto che siamo stimolate a mangiare meno e più leggero gioca a nostro favore ma questa volta è uno studio a mettere nero su bianco la tesi secondo cui il sole faccia dimagrire. Peter Light, ricercatore presso l’Alberta Diabetes Institute in Canada, ha scoperto che la luce nella lunghezza d’onda blu, quella molto intensa di giorno, penetrando nella pelle raggiunge le cellule adipose più superficiali e le fa sgonfiare, mentre d’inverno la minore luce favorirebbe l’accumulo di grasso. Non solo: scondo quanto scoperto da Peter Light le cellule adipose sarebbero perciò una sorta di orologio biologico periferico, che indica all’organismo quanta ciccia bruciare in base alla stagione.
Light ha spiegato:
“A differenza di gran parte dei mammiferi, l’uomo ha grasso quasi ovunque nel corpo, sotto la pelle: nel corso dell’evoluzione potrebbe essere servito come sensore della luce esterna, utile per accumulare peso ed energia in inverno, quando era più difficile trovare cibo, e usare queste riserve in estate, dimagrendo”.
Attenzione però: questo non vuole dire certo di piazzarsi sotto il sole ad oltranza in attesa di dimagrire! Si rischierebbero solo pericolose scottature: non si sa ancora con certezza, infatti, quale sia l’intensità e la durata di luce che attiva il meccanismo di “scioglimento” del grasso.