Categorie
bellezza

Uva, non solo calorie: depura e contrasta la ritenzione idrica

ROMA – Il frutto dell’autunno per eccellenza: l’uva. Dolce e dissetante, depurativa e drenante, è un alleato prezioso per la salute e la bellezza, ma da usare con moderazione.

L’uva è ricca di sali minerali, in particolare potassio, ma anche manganese, rame, fosforo e ferro. Contiene anche le vitamine C, B1, la B2, PP ed A. Allo stesso tempo, però, è abbastanza ricca di calorie, per essere un frutto: 100 grammi di uva fresca hanno circa 60 calorie. L’alta presenza di zuccheri (ma non di grassi) la rende un frutto sconsigliato ai diabetici. Ma per tutti gli altri, presa in dosi limitate, ha dei pregi particolari.

Oltre ad avere proprietà antiossidanti e quindi antitumorali (soprattutto l’uva nera, che contiene più resvetrarolo e polifenoli) come gran parte di frutta e verdura, l’uva è indicata per depurare l’organismo e la pelle dalle tossine. Grazie all’acido tannico e al fenolo contrasta il virus dell’herpes simplex. 

Grazie alle sue proprietà nutritive è consigliata nei casi di anemia e di affaticamento, ma anche di stitichezza e artrite, oltre che contro la ritenzione dei liquidi.  

Un suggerimento di bellezza: gli acini schiacciati e applicati sul viso e sul collo hanno un’azione astringente e tonificante. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.