Categorie
bellezza

Dieta dimagrante del ghiaccio: bruci calorie, mangi come sempre

NEW YORK – Dimagrimento lampo in vista dell’estate? Semplice con la dieta del ghiaccio. Una novità, manco a dirlo, in arrivo dagli Stati Uniti. Messa a punto dal gastroenterologo del New Jersey Brian Weiner questa dieta è un vero alleato della linea perché aiuta a bruciare calorie senza farne assumere di aggiuntive.

Come spiega The Atlantic, Weiner, autore dell’e-book dal titolo ‘The ice diet‘ (La dieta del ghiaccio, appunto), sostiene che i presupposti della nuova dieta sono due: in primo luogo, il nostro corpo consuma calorie per sciogliere il ghiaccio, e così non assumiamo calorie aggiuntive.

Non solo: questa dieta consentirebbe anche di aumentare il senso di sazietà. Secondo i calcoli del gastroenterologo, l’ingestione di un litro di ghiaccio al giorno non ha controindicazioni, e anzi permette di bruciare circa 160 calorie.

Ovviamente non mancano gli scettici: il fisico Andrew Jones, per esempio, afferma che non si tratta di un sistema efficace. Secondo lui mangiando un chilogrammo di ghiaccio si bruciano 117 calorie, per bruciare le 3.500 calorie necessarie a perdere mezzo chilo di peso, bisognerebbe consumarne 30.

Ma certo che il ghiaccio aiuti a bruciare calorie è un trucco ben noto, per esempio, nel mondo della modo: le modelle sanno bene che bere acqua fredda fa consumare di più. Ora, poi, che arriva il caldo, che c’è di meglio?

3 risposte su “Dieta dimagrante del ghiaccio: bruci calorie, mangi come sempre”

che stupidaggini, il corpo umano funziona solo se è intorno ai 36 gradi centigradi, mangiare ghiaccio oltre a renderlo inefficiente può farlo bloccare del tutto con una dolorosa quanto pericolosa congestione ( c’è gente che ci è morta)

Beh… se mangi 1 kg di ghiaccio in un minuto…
Stimiamo in 1 dm3 la parte di corpo interessata dal raffreddamento del ghiaccio che si scioglie, 1 kg di ghiaccio abbasserebbe di 19 gradi la temperatura dello stomaco (-2 gradi del ghiaccio + 36 del corpo) / 2 dato che 1dm3 e 1kg di chiaccio circa si equivalgono. Effettivamente pericoloso.

Se invece fai un cubetto per volta (circa 10 cm3) considerando che 1dm3 = 1000cm3, (36 * 1000 + -2 * 10) / 1010 = 35.999 gradi … un inezia…

Beh, forse e’ piu’ complesso se consideriamo la sosta termica del ghiaccio e il potere calorico del corpo umano, ma il concetto non cambierebbe piu’ di tanto.

P.S. da qui a dire che poi la dieta funzioni veramente… almeno non e’ pericolosa.

1 cal = energia che serve per aumentare di 1 grado 1 grammo di acqua, quindi
1 Kg di ghiaccio = 1000 g di acqua da portare da -2 gradi a 36 gradi (corpo umano) quindi = 38000 calorie. + 79600 calorie di fusione = 117600 calorie per 1kg di chiaccio
P.S. le calorie delle diete si dicono calorie ma in realta’ sono kcal (1000 calorie)
quindi 1 kg di ghiaccio fa perdere 118 kcal.
per perdere 1 kg dovremmo consumare 6000 calorie, quindi 50 kg di ghiaccio…

beh, tanta PlinPlin!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.