Categorie
bellezza

Il correttore da 6 euro di The Ordinary dura più a lungo di molti altri più costosi che ho provato

Non è un semplice correttore: è il correttore. Siamo sinceri: grazie a The Ordinary, ormai tutti -da mia madre agli adolescenti su TikTok- conoscono la differenza tra un acido glicolico e un acido salicilico. Il marchio di bellezza canadese ha di fatto rivoluzionato il modo in cui acquistiamo i prodotti, rendendoci più consapevoli su cosa sia meglio per la nostra pelle.

Trovare le giuste formule e combinazioni dei prodotti di The Ordinary è una delle ragioni per cui sono nati molteplici gruppi su Facebook con oltre 100mila membri. Ma la vera forza del marchio, oltre alla qualità dei prodotti, è il prezzo estremamente conveniente. Prezzi quasi incredibili che rendono i prodotti virali.

Così, The Ordinary ha adottato lo stesso metodo quando ha deciso di lanciare anche i prodotti per il make-up. Nel 2017, i fondotinta lanciati dal marchio hanno accumulato una lista d’attesa di 25mila persone prima del lancio. Ora, The Ordinary aggiunge alla sua linea trucco un correttore a copertura totale: il Concealer.

Formulato per fornire una copertura completa, ma abbastanza fluido da non depositarsi nelle linee sottili, il correttore promette di coprire macchie, iperpigmentazione e occhiaie con una finitura naturale come una seconda pelle. Viene venduto in un flaconcino delle dimensioni di un balsamo per le labbra e ha un beccuccio sottile, per consentire un’applicazione precisa e mirata direttamente sulla pelle.

Questo correttore è disponibile in 36 tonalità che riprendono la gamma originale di fondotinta. Sono numerati e abbinati a una lettera che corrisponde a un sottotono della pelle, come N per neutro, P per rosa, R per rosso e Y per giallo.

CORTESIA THE ORDINARY

Da brava amante del make-up, ho già provato questo correttore. Ebbene, The Ordinary non mente quando dice che questo correttore fornisce una copertura completa. Pochi puntini sono sufficienti per coprire occhiaie, rossori e imperfezioni del viso. Ho preferito sfumare il correttore con una spugnetta, forse riuscire a farlo con il dito è un po’ scomodo.

Il flaconcino è piccolo ma serve così poco prodotto che penso che andrà bene per circa 2 mesi di utilizzo.

CORRELATO: Questo correttore da 7 euro è l’unico che cancella le mie occhiaie

Dato il sistema di numerazione, è molto facile trovare la tonalità adatta anche senza doverlo provare in profumeria. Di certo, il fatto che necessiti pochissimo prodotto per fare il suo dovere è un’ulteriore punto a favore. Inoltre, pur essendo piuttosto denso, questo correttore non risulta pesante.

Ma ciò che veramente mi ha sorpreso di questo prodotto è la capacità di resistenza. L’ho applicato la mattina per fare la mia solita camminata veloce. Alle 8 di sera sembrava ancora come appena applicato. Non si è sciolto, non si è depositato nelle linee sottili e non si è ossidato. Inoltre, non si è nemmeno trasferito sulla mascherina per il viso. Che dire, per 6 euro vale davvero una prova.

The Ordinary Concealer Review

CORTESIA THE ORDINARY