Categorie
bellezza

Come depurarsi dopo le feste: 5 aiuti naturali

ROMA – Vizi e stravizi durante le feste di Natale? Dopo pranzi e cenoni l’abitino che avevate comprato per Capodanno vi entra solo col pensiero? Come depurarvi e disintossicarvi dopo le Feste è il vostro chiodo fisso? Non preoccupatevi: si può seguire una “dieta” d’urto e tornare in forma con qualche piccolo aiuto dalla natura. A patto, ovviamente, di resistere a pandoro e panettone almeno per qualche giorno.

  1. ACQUA E LIMONE – Si parte dalla mattina. La prima cosa che dovete mettere in bocca appena alzati è un bel bicchiere di acqua tiepida con il succo di mezzo limone e una spruzzata (minima) di pepe nero. Disintossica e stimola l’intestino. Non solo: riattiva anche il metabolismo.
  2. ZUCCA – Pranzo o cena che sia, una zucca al forno è l’ideale per depurare l’organismo. Si può anche mangiare come vellutata, magari con l’aggiunta di qualche seme di finocchio, per sgonfiare l’intestino.
  3. CAVOLO ROSSO – Ecco un altro ortaggio ricco di antiossidanti e dalle proprietà depurative. Crudo, in insalata, aiuta a depurarsi.
  4. CAVOLO VERDE – Come quello rosso, dà all’organismo il giusto apporto di sali minerali e stimola i processi disintossicanti.
  5. BARBABIETOLA – Anche in questo caso l’effetto detox è garantito. Per variare, la barbabietola si può fare in insalata o frullata, magari aggiungendo zenzero e succo di limone.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.