bellezza

Capelli, l’ingrediente per la cura della pelle che dovresti usare anche sul cuoio capelluto

capelli lunghi
Prendi l’acido ialuronico per esempio. È un ingrediente popolare noto per favorire l’idratazione e la tonicità della pelle del viso. E si dà il caso che abbia benefici simili anche quando viene applicato suo cuoio capelluto.
L’acido ialuronico è un umettante e fa miracoli per chiunque abbia la pelle secca o il cuoio capelluto secco. Se applicati localmente, gli umettanti aiutano a riportare l’umidità nell’area trattata, intrappolandola e reidratando la pelle.

Vediamo allora come utilizzare al meglio l’acido ialuronico sui nostri capelli e come incorporarlo nella nostra haircare quotidiana.

In che modo l’acido ialuronico apporta benefici ai capelli e al cuoio capelluto?

Proprio come sulla pelle del tuo viso, l’acido ialuronico può attirare l’umidità sul cuoio capelluto per aumentare l’idratazione. Questo, può aiutare a mantenere il cuoio capelluto sano e con una idratazione equilibrata, il che è importante perché un cuoio capelluto sano supporta la corretta forma del follicolo, aiuta a mantenere ogni ciocca elastica e morbida e aiuta a tenere a bada la forfora.

Può anche aiutare a migliorare i comuni problemi di capelli come la secchezza, che contribuisce all’effetto crespo. Spesso viene aggiunto ai prodotti per la cura dei capelli per migliorare una chioma crespa e secca senza appesantirla.

L’acido ialuronico può giovare a tutti i tipi di capelli?

Assolutamente sì. L’acido ialuronico è un ingrediente universale, ma il modo in cui lo usi varierà in base al tipo e alla consistenza dei tuoi capelli. Per questo motivo, dovresti chiedere consiglio al tuo parrucchiere di fiducia. In generale, gli esperti di hair style ne raccomandano l’uso, sui capelli lisci e fini, di una volta ogni due settimane. Infatti, la produzione di sebo combinata con un uso eccessivo di acido ialuronico può appesantire i capelli, facendoli apparire piatti e senza vita.

Per coloro che rientrano nello spettro dei capelli medio liscio/ondulato/riccio fino a liscio/ondulato/riccio, si può utilizzare una volta a settimana, soprattutto se i capelli sono molto secchi.

Quindi, posso semplicemente usare il mio siero facciale all’acido ialuronico preferito sul mio cuoio capelluto?

Sebbene non ci siano rischi reali o potenziali effetti collaterali nell’uso dell’acido ialuronico sul cuoio capelluto e sui capelli, è meglio procedere con cautela prima di usare il tuo siero facciale preferito sulla testa, poiché potrebbe contenere ingredienti attivi che possono essere irritanti per il cuoio capelluto.

Molti prodotti per il viso possono appesantire il cuoio capelluto e la nostra chioma, o possono persino peggiorare o irritare l’area, causando fragilità e rotture. In particolare gli acidi ialuronici combinati con retinoli o acidi AHA.

Per questo motivo è importante scegliere prodotti con acido ialuronico specifici per questa area del nostro corpo.