Usa, fanno Yoga completamente nudi: “Così siamo tutti uguali” (video)

Usa, fanno Yoga completamente nudi: "Così siamo tutti uguali" (video)

NEW YORK – Fare lo Yoga completamente nudi, un nuovo metodo per concentrarsi sul proprio corpo in maniera totale perché, spiegano gli esperti, “in questo modo siamo tutti uguali”. Arriva da New York questo metodo che sta già avendo molti riscontri positivi. La notizia viene riportata dal Daily Mail.

Una palestra della Grande Mela specializzata in Yoga ha portato i principi flessibili della disciplina ad un livello superiore, offrendo al pubblico un nuovo metodo di Yoga. Il corso che ha introdotto il Bold & naked, ha come obiettivo quello di fornire agli iscritti un nuovo modo di concentrarsi sul proprio corpo che non è destinato ad essere sessualmente suggestivo.

Reuters Vanessa Kennedy, una partecipante al nuovo corso di Yoga nudo, ha raccontato al Daily Mail:

“Ci sono un sacco di cose che ci differiscono da una normale classe di yoga, tipo la marca di abbigliamento per lo yoga stai indossando o come ti sta addosso. Quando siamo nudi, è come se fossimo tutti uguali”

Sul sito della palestra si legge:

“Mentre molti equiparano l’essere nudi con il sesso, questo non potrebbe essere più lontano dalla verità in un corso di yoga nudo. Si tratta di sentirsi bene nella propria pelle. Praticare lo yoga nudi vi libera dai sentimenti negativi e vi permette di essere più tolleranti e più profondamente connessi con voi stessi e con il mondo che vi circonda”

E infatti, benché i partecipanti al corso siano completamente nudi, il contatto “corpo a corpo” non è inteso come “tocco sessuale” e, si legge sul Daily Mail, qualora dovesse accadere un qualsiasi contatto di tipo sessuale, non sarà tollerato e sarà chiesto immediatamente all’iscritto in questione di lasciare il corso.

D’altro canto, sul sito Bold & Nahed Yoga è scritto chiaramente: SE STATE CERCANDO UN ORGASMO, siete nel posto sbagliato. 

Non solo, per chi invece ha intenzione di fare il guardone, dicono:

Non sprecate il vostro tempo. L’energia nella stanza è tangibile e i soci che vengono da noi sono molto concentrati nel celebrare i loro corpi attraverso lo yoga”

In merito ai partecipanti, invece, gli organizzatori spiegano che durante corso le erezioni possono accadere, ma raramente e incoraggiano gli iscritti dicendo:

Quando accade non è nulla di cui essere imbarazzati. Vi passerà in fretta. Lo Yoga mette in circolo un sacco di energia in tutto il corpo e, a volte le erezioni si verificano. Ma una volta che iniziate a muovervi, non è possibile che perduri a causa della natura fisica del Vinyasa Yoga”

La pratica dello yoga nudo, che si chiama ‘nagna yoga‘ in Sanscrito, fa parte della meditazione spirituale fin dai tempi antichi, ed è ancora praticata da figure religiose in India.

Potrebbero interessarti anche...