Torino: cane dimenticato in auto per 12 ore, viene abbattuto

TORINO – Un cane è stato dimenticato in auto per 12 ore e, a seguito dei danni subiti, lo hanno dovuto abbattere.

È accaduto ad una coppia di Moncalieri ma residente in provincia di Pisa, che è stata denunciata per maltrattamento di animali aggravato dalla morte.

I due, lui 35 anni, lei 34, erano andati a dormire a Moncalieri dai genitori di lui. Per la notte avevano lasciato l’animale in auto. Al risveglio se ne sono dimenticati e la povera bestia ha aspettato per 12 lunghe ore che i suoi padroni tornassero a salvarlo.

Ma il cane, una volta liberato, dopo una lunga agonia è stata abbattuto a causa dei gravi danni subiti.

Potrebbero interessarti anche...