Categorie
attualità

Titanic: il disastro non fu causato solo dall’iceberg

ROMA – Non solo l’impatto con l’iceberg, ma una combinazione di cause umane, climatiche e perfino una rara congiunzione astronomica che portò ad un picco massimo di marea nell’aprile 1912. È stata una lunga catena di eventi a provocare il naufragio del Titanic. A un secolo, questa è ricostruita in uno studio pubblicato su ‘Physics World’. Autore, il giornalista scientifico britannico Richard Corfield che fa il punto sulle cause del disastro che tra 14 e 15 aprile 1912 provocò 1.514 vittime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.