Svezia, donna rapita e stuprata da tre persone per 16 giorni

Woman_raped

STOCCOLMA (SVEZIA) – Una donna sarebbe stata rapita e stuprata da tre persone per 16 giorni in un appartamento della città di Lund. I ripetuti abusi non sarebbero venuti alla luce se la ragazza non si fosse decisa a contattare le forze dell’ordine e denunciare il tutto. “Una volante della polizia l’ha trovata sabato notte mentre chiedeva aiuto,” ha detto un agente della polizia al sito The Local.

La donna sarebbe stata sequestrata da tre persone il 5 settembre, chiusa dentro l’appartamento e rasato i capelli a zero. Da quel giorno, e per i prossimi sedici, la ragazza è stata violentata fin quando una volante della polizia l’ha aiutata a scappare dall’edificio venerdì 20 settembre. I responsabili sarebbero due donne ed un uomo arrestati con l’accusa di stupro e detenzione illegale. 

 

Potrebbero interessarti anche...