Il collega guadagna di più? L’invidia “salariale” ci fa bene

stipendio del collega più alto

ROMA – Diciamolo, chi di noi non ha mai provato un po’ di invidia pensando allo stipendio di un collega più anziano? Non c’è nulla di male. Anzi. Nel caso di un lavoratore giovane, questo sentimento, apparentemente negativo, lo renderà più felice e ottimista riguardo alle proprie aspettative future.

E’ quanto sostengono gli economisti della University of St Andrews School of Economics and Finance, in Inghilterra, come riferisce il Telegraph. Sulla base di alcuni sondaggi realizzati in Germania, hanno stabilito che i lavoratori sotto i 45 anni di età, a maggior ragione in questo tempo di crisi, sono appagati e soddisfatti sapendo che i colleghi guadagnano più di loro, perché pensano che prima o poi arriverà anche il loro ‘turno’. Per chi invece è più in là con l’età, questa invidia porta più spesso a frustrazione e miseria, perchè si ha la sensazione di non avere più tempo per eventuali ‘promozioni’.

 

Fonte: Adnkronos

Potrebbero interessarti anche...