Si fanno sterilizzare contro gravidanze ma ci ripensano: “Effetti devastanti”

Si fanno sterilizzare contro gravidanze ma ci ripensano: "È devastante"

LONDRA – Decidono di farsi sterilizzare per risolvere eventuali problemi di gravidanze indesiderate ma le conseguenze della sterilizzazione sono risultate devastanti. Due donne, Wendy e Anne, hanno deciso di farsi operare alle tube di Falloppio ma da allora la loro vita non è stata più la stessa. Wendy ha deciso di farsi sterilizzare a 25 anni dopo la nascita del secondo figlio mentre Anne a 20.

Poco dopo l’operazione, entrambe hanno iniziato ad avvertire forti dolori addominali alla schiena dovuti al mancato afflusso di sangue negli organi riproduttivi. Il problema si chiama Sindrome di legatura Tubal Post e le conseguenze possono essere anche molto gravi.

Per questo motivo Wendy ha deciso di sottoporsi nuovamente a un intervento per riattivare le sue tube ed eliminare i sintomi invalidanti del precedente intervento.

La storia ci viene raccontata dal Daily Mail, a cui Wendy ha confessato:

«I medici mi dicevano che in realtà ero una malata immaginaria e che i dolori che accusavo non erano reali».

Il Daily Mail sottolinea come centinaia di donne ricorrono alla sterilizzazione pensando di poter risolvere il problema di gravidanze indesiderate. Tuttavia la maggior parte di loro non sono al corrente del fatto che l’intervento potrebbe avere devastanti conseguenze sul loro fisico.

I medici, d’altro canto, si difendono sostenendo che, come per qualsiasi tipo di operazione, loro sono tenuti a dichiarare conseguenze e problemi che questa può causare.

Potrebbero interessarti anche...