Categorie
attualità

Sessismo al lavoro non solo in Italia: così per 8 francesi su 10

PARIGI – Sessismo in azienda: non è una situazione solo italiana. Un sondaggio condotto in Francia su 15mila dipendenti di nove grandi imprese ha evidenziato che otto donne su dieci si dicono vittime di comportamenti machisti sul posto di lavoro. 

Lo studio è stato commissionato dal ministero per le Pari opportunità, e ha mostrato che le discriminazioni tra i sessi continuano a essere presenti nel mondo del lavoro.

Secondo il sondaggio, circa l’80% delle donne si dice regolarmente confrontata a comportamenti o decisioni sessiste in azienda. Una donna su due è già stata oggetto di osservazioni sul fisico o l’abbigliamento, come “non fare la bionda” o “Barbie”, e nove su dieci ritengono che sia più facile per un uomo “fare carriera”.

In generale le donne lavoratrici sono o si ritengono meno pagate, meno promosse, meno assunte o formate rispetto ai loro colleghi maschi. E otto su dieci hanno già sentito dire che la maternità costituisce un freno alla carriera.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.