Categorie
attualità

A San Valentino “one billion rising”: un ballo contro la violenza sulle donne

ROMA – A San Valentino un miliardo di donne che ballano contro la violenza: è l’evento globale organizzato attraverso il sito www.onebillionrising.org. Alle sei del pomeriggio di giovedì 14 febbraio le donne di 182 Paesi balleranno in piazza, dandosi il cambio a seconda del fuso orario. L’obiettivo è di portare in piazza un miliardo di persone: donne ma anche uomini.

“Nel mondo una donna su tre è stata stuprata o picchiata. Un miliardo di donne violate è un’atrocità. Un miliardo di donne che danzano è una rivoluzione”, recita il manifesto politico dell’organizzazione.

L’idea è nata dalla sceneggiatrice e scrittrice Eve Ensler, autrice dei “Monologhi della Vagina” e di “Se non ora quando”. A patrocinarla ci sono anche alcuni vip, come il Dalai Lama, Robert Redford e Yoko Ono.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.