Categorie
attualità

San Francisco diventa Gotham City per Miles, bimbo malato di leucemia

SAN FRANCISCO – San Francisco diventa Gotham City per esaudire il più grande desiderio del piccolo Miles Scott.

Un bimbo malato di leucemia, il suo più grande desiderio e l’intera città di San Francisco che mostra il suo affetto disinteressato. Una storia che riempie il cuore di speranza ci viene raccontata in questi giorni da una delle città più belle degli Stati Uniti.

Miles Scott, bimbo di 5 anni malato di leucemia da quando aveva 18 mesi ha sempre desiderato di diventare come il suo più grande eroe, Batman, e per un giorno è stato accontentato. Grazie all’impegno della sua città, San Francisco, e della fondazione “Make-A-Wish” Miles si è trasformato in “Batkid”, un piccolo Batman. Ma non è certo finita qui perché le cose sono state organizzate davvero in grande: l’intera città di San Francisco si è infatti trasformata, per l’occasione, in Gotham City.

Non mancava proprio nulla: dalla Batmobile ai costumi di scena, sembrava proprio di ritrovarsi dentro la famosa città di Batman. La polizia ha chiuso le strade principali e i fans di Batkid hanno affollato le strade, desiderosi di vedere il supereroe in azione.

Miles ha avuto anche un fan di eccezione: il presidente degli Stati Uniti Barack Obama che ha voluto, attraverso un video postato su Twitter, complimentarsi con il supereroe in miniatura.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.