SALEWA: progetto di aiuto per le donne del Nepal

Sherpa woman 01

La popolazione himalayana Sherpa ha da sempre dato un contributo eccellente allo sport dell’alpinismo, e SALEWA si occupa da sempre dello sviluppo e del sostegno di questo sport. Proprio per questo motivo, SALEWA dedica la collezione 5Continents alla raccolta dei fondi necessari all’emancipazione delle donne in Nepal.

Ma perchè gli Sherpa sono così importanti nell’ambito dell’alpinismo? Il nome Sherpa si riferisce alle origini di questo gruppo etnico mongolo-tibetano che, quasi 500 anni fa, si insediò nella regione dell’Everest in Nepal. Gli sherpa, all’origine agricoltori, allevatori e commercianti, sono diventati famosi soprattutto per il loro ruolo nelle spedizioni e negli itinerari di trekking: lavorano tra le cime dell’Himalaya come portatori d’alta quota, Sirdar (guide) o cuochi. Il turismo legato al trekking è per gli sherpa, che sono oggi quasi 60.000, una delle principali fonti di reddito.

All’interno della comunità sherpa le donne più o meno giovani sono evidentemente svantaggiate dal punto di vista sociale, a causa di una mancanza di consapevolezza e di tradizioni profondamente radicate. Per aiutare le donne del Nepal occidentale nasce il progetto “Sherpa Women”, in collaborazione con l’ONG “Empowering Women of Nepal” (un ente non governativo che si propone di emancipare le donne nepalesi impiegandole come guide di montagna). Per ogni prodotto venduto della linea da viaggio 5Continents, SALEWA dona 1 Euro all’associazione. È possibile scegliere tra 12 proposte della collezione estiva: dalle t-shirt in organic cotton, alle camicie con trattamento antimosquito, passando per gli irrinunciabili pantaloni zip-off 2 in 1 a rapida asciugatura.

sherpa woman 2

 

L’obiettivo del progetto è aiutare le donne a trovare lavoro e guadagnarsi da vivere attraverso una formazione mirata nel settore del turismo e del trekking. Il training dura due anni secondo un programma visibile sul sito www.salewa.it

Potrebbero interessarti anche...