Da “tronco” a “soldato”, la posizione in cui dormi dice chi sei

posizioni del sonno

ROMA – Se “il mattino ha l’oro in bocca”, uno studio conferma che anche la notte ha la sua importanza, soprattutto se la si passa dormendo. Il sonno, infatti, non solo è un toccasana per la salute dell’organismo e della pelle, ma indica anche molti fattori caratteriali della persona. Secondo lo studio “Learn to sleep well” condotto da Chris Idzikowsi, direttore dello Sleep Assessment and Advisory Service di Londra, la posizione in cui si dorme rivela molto sulla personalità di una persona.

La ricerca ha constatato che il 95% delle persone non cambiano la posizione che si assume a letto, e Idzikowsi individua 6 posizioni: la stella di mare nel 5% dei casi, la fetale nel 41%, il tronco nel 15%, il soldato nell’8%, il cercatore nel 13% ed infine quella a caduta libera nel 7%.

POSIZIONE FETALE – Chi dorme in questa posizione è molto sensibile e si rilassa con facilità, nonostante sia all’apparenza un duro. Le donne che dormono così sono il doppio rispetto agli uomini.

TRONCO – Ovvero la posizione in cui si è sdraiati su un fianco con entrambe le braccia sui lati. Le persone che dormono in questa posizione Sono socievoli e accomodanti. Amano stare in compagnia e sono propensi a fidarsi degli estranei, mostrandosi a volte un po’ ingenui.

CERCATORE – Sdraiati su un fianco con le braccia protese in avanti? Queste persone sono aperte, ma possono diventare ciniche o sospettose. Sebbene impieghino molto tempo nel prendere decisioni, una volta che l’hanno fatto difficilmente cambieranno idea.

SOLDATO – Calmi, riservati e non amanti del disordine. E’ così chi dorme in posizione prona con le braccia distese sui fianchi. Questa posizione inoltre indica una personalità dedita al rigore, sia verso sé stessi che verso gli altri.

CADUTA LIBERA -Sdraiati sul dorso con le braccia distese, come se ci si stesse tuffando. Questa la posizione della caduta libera, tipica di una persona passiva e scontrosa, insofferente a critiche ed a situazioni stressanti.

STELLA DI MARE – Sdraiati sulla schiena con entrambe le braccia sul cuscino. Si tratta di persone che sono ottimi amici: sempre pronti ad ascoltare gli altri o ad offrire il loro aiuto. In genere non amano stare al centro dell’attenzione.

Lo studio ha anche considerato il rapporto che vi è tra posizione in cui si dorme e la salute. Infatti ogni differente posizione possiede delle caratteristiche positive, ma anche negative, per la salute del nostro organismo. Se per esempio la caduta libera è utile alla digestione, la posizione della stella di mare e del soldato peggiorano la respirazione, disturbando il sonno e favorendo il russare.

Potrebbero interessarti anche...