Categorie
attualità

Papa Francesco mette una donna, suor Mary Melone, capo dell’Antonianum

CITTA’ DEL VATICANO – Papa Francesco promuove le donne. Per la prima volta una donna, suor Mary Melone, religiosa francescana, è stata nominata a capo di una Università pontificia romana, l’Antonianum.

Suor Mary Melone è stata considerata grande esperta di Sant’Antonio da Padova. Alla Radio Vaticana ha detto:

“Il fatto che sia avvenuto è un segno che ci sono cambiamenti. Questa prima volta di una donna, di una suora, a capo di un’Università pontificia è legata al fatto che la nostra presenza come professori è relativamente recente: le donne accedono alla teologia e quindi al dottorato solo dopo il Concilio, si inseriscono nell’insegnamento negli anni, che non sono molti, post-conciliari. I dinamismi delle università consentono di accedere a queste cariche solo ai professori stabili, gli ordinari e i titolari delle cattedre, e non sempre le religiose o le donne possono accedere a questo tipo di carriera universitaria”.

Secondo suor Mary Melone,

“negli ultimi anni c’è una sensibilità maggiore nel mondo femminile nel dedicarsi allo studio della teologia. E c’è anche una maggiore attenzione da parte delle istituzioni a consentire anche alle religiose di accedere alla carriera di professore stabile. Sicuramente, c’è una maggiore apertura, un riconoscimento del ruolo della donna”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.