Natalie Portman non ritira il “Nobel ebraico”: ecco il motivo