Categorie
attualità

Mrs Alison Madueke, una donna nigeriana a capo dell’Opec

ROMA – La geo-politica ci racconta come l’alleanza fra i produttori di petrolio come gli sceicchi arabi, Venezuela, Nigeria ecc…, d’intesa con la Russia di Putin hanno deciso di far crollare il prezzo del greggio al barile (sotto i 70 dollari) soprattutto per danneggiare gli Stati Uniti (che con lo shale gas vogliono assicurare l’autonomia energetica rispetto al petrolio). Le foto sui giornali che incorniciano la decisione, però, ci mostrano il volto aperto e sorridente di una signora di colore abbigliata in costume tradizionale.

È il volto della nigeriana Diezani Kogbeni Alison Madueke, prima donna a guidare l’Opec (Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio) dopo esser stata anche la prima donna in Nigeria ad assumere ruoli chiave nei gabinetti principali (in particolare trasporti, miniere ed energia) del governo del Paese.

1 risposta su “Mrs Alison Madueke, una donna nigeriana a capo dell’Opec”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.