Categorie
attualità

Michelle Obama, attacco a fast food: “Troppi zuccheri, siate responsabili”

WASHINGTON – Nuovo attacco al junk food dato ai bambini da parte di Michelle Obama. Anche questa volta la First Lady torna a chiedere  all’industria alimentare di rendere il mercato sempre più responsabile soprattutto per quanto riguarda la sfera dei più piccoli.

Michelle Obama, aprendo una riunione alla Casa Bianca a cui hanno partecipato sia le associazioni che si battono contro l’obesità infantile che i responsabili delle catene di fast food, ha dichiarato:

“Tutto quello che possiamo credere sulla responsabilità personale, credo che siamo tutti d’accordo che non valga per i bambini: dobbiamo fare sempre di più e velocemente possibile per rendere il mercato più responsabile verso i bambini”.

La First Lady ha poi aggiunto:

“Le mamme come me si affidano a voi per far entusiasmare i nostri figli al cibo sano, tramite la magia del marketing e della pubblicità voi avete il potere di plasmare i gusti alimentari dei nostri figli” ricordando che l’86% dei prodotti alimentari rivolti ai bambini sono troppo carichi di zucchero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.