Categorie
attualità

Mango è morto: il cantante stroncato da infarto durante concerto

ROMA – Mango è morto. Durissimo colpo per il mondo della musica: il cantante Mango (all’anagrafe Giuseppe Mango) è morto a causa di un infarto alla fine del concerto che stava tenendo al “Pala Ercole” di Policoro, in provincia di Matera.

Come si legge sul Corriere della Sera, l’artista è stato soccorso e trasportato in ospedale, dove è giunto privo di vita. La salma dell’artista sarebbe tuttora  nell’ospedale di Policoro, dove sono giunti anche i suoi parenti, non soltanto da Lagonegro (Potenza), dove Mango era nato il 6 novembre 1954.

Il malore ha colpito l’artista, che aveva compiuto  60 anni il 6 novembre scorso, mentre stava cantando «Oro», uno dei suoi brani più famosi, che era diventato anche la colonna sonora di uno spot pubblicitario altrettanto noto al grande pubblico.

Molti fan, dopo che Mango ha subito il malore, si sono trasferiti  dal Pala Ercole all’ospedale. Sono già numerosi i messaggi di cordoglio sui social network. Sgomento, incredulità e sconforto sono vivi tra i fan, gli amici e i parenti del cantautore.

2 risposte su “Mango è morto: il cantante stroncato da infarto durante concerto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.